Le migrazioni di ritorno nell’epoca della mobilità transnazionale. Senegalesi tra immaginario, pratiche e politiche del ritorno


de Sebastiano Ceschi

NOTA

Questo articolo è stato realizzato al termine del progetto «Ritorno Consapevole» (sostenuto dall’Otto per mille della chiesa valdese) nel corso del quale si sono svolti alcuni incontri pubblici di discussione e proiezione di documentari, due focus group con migranti sul tema specifico del ritorno, una ventina di interviste su questionario (per la maggior parte realizzate durante la celebrazione mourid del Gran Magal a Ladispoli) e alcune interviste ad esperti italiani e testimoni privilegiati della comunità senegalese.

Le domande tese a ricostruire il quadro pratico dei ritorni erano tre: la prima volta ad appurare in quali settori si stava preparando o solo pensando il ritorno; la seconda ad esplorare le sue possibili declinazioni, la terza ad approfondire la progettualità più complessiva e gli obiettivi del ritorno. Bisogna tenere conto, oltre al fatto che era possibile dare più di una risposta alle domande, che in alcuni casi si parla di ritorni già avviati o comunque in via di realizzazione ed in altri, invece, solamente immaginati e proiettati in un futuro ancora incerto, il che implica una forte diversità di strutturazione dell’idea del ritorno all’interno di risposte formalmente simili.

Riferimenti bibliografici

Balata C. (2012), L’emigrazione di ritorno. Il problema del rimpatrio volontario assistito, Tesi di Laura Magistrale, Università Cà Foscari, Venezia.

Bassani R. (2010), L’eco del ritorno. Migrazioni circolari tra Senegal e Italia, Tesi di Laurea in Processi migratori e lavoro, Università di Padova,

Beauchemin, C., Kabbanji L., Sakho P., Schoumaker B. (2013), Migrations africaines : le codéveloppement en question, Armand Colin/INED, Paris.

Black R., King R., Tiemoko T. (2003), Migration, Return and Small Enterprise Development in Ghana: a Route out of Poverty?, International Workshop on Migration and Poverty in West Africa, March 13-14, 2003, University of Sussex.

Black R, King R. (2004), «Transnational migration, return and development in West Africa», Population, Space and Place, 10, 2, pp. 75-83.

Brettel C.B. (2008), «Theorizing migration in Anthropology: the social construction of networks, identities, communities and globalscapes», in C.B Brettel, J.F Hollifield (eds), Migration Theory, Routledge, New York.

Cassarino J.P. (2015), «Le retour et la réinsertion des migrants à travers le prisme des cycles migratoires», Mondi Migranti n. 3, pp. 105-121, Franco Angeli, Milano.

Cassarino J.P. (2004), «Theorizing return migration: the conceptual approach to return migration revisited», International Journal of Multicultural Societies, 6 (2), pp. 253-279.

Cassarino J.P. (2000), Tunisian New Entrepreneurs and their past Experience of Migration in Europe: Networks, Resource Mobilisation, and Hidden Disaffection, Ashgate, London.

Castagnone E. (2013), Rapporto Paese : Senegal, Progetto Volver, Reterirva,

Castagnone E., Ceschi S., Salis E. Bottom-up responses to social protection needs of migrants: the case of Senegalese associations in Italy, FIERI research Reports,

Ceschi S. (2012a), (a cura di), Movimenti migratori e percorsi di cooperazione. L’esperienza di co-sviluppo di Fondazioni4Africa-Senegal, Roma, Carocci Editore.

Ceschi S. (2012b) «Forme di welfare transnazionale nella pratica quotidiana dell’associazionismo migrante», in F. Piperno, M. Tognetti Bordogna (a cura di), Welfare transnazionale. La frontiera esterna delle politiche sociali, Rome, Ediesse.

Ceschi S. (2001), «Transmigranti con radici. Le ideologie dell’emigrazione senegalese e la gestione collettiva del contatto interculturale», La Ricerca Folclorica, 44.

Ceschi S., Mezzetti P. (2014), «The Senegalese Transnational Diaspora and its role back home», Senegal. Between Migrations to Europe and Returns. ITPCM, International Commentary, ISSN. 2239-7949, Vol. X,  no. 35, April.

Ceschi S., Mezzetti P. (2012) «Migranti come forza internazionale per lo sviluppo? Un’analisi con luci e ombre», in S. Ceschi (a cura di) Movimenti migratori e percorsi di cooperazione. L’esperienza di co-sviluppo di Fondazioni4Africa-Senegal, Roma, Carocci Editore.

Commission Européenne, Communication de la Commission au Conseil eut au Parlement européen sur la politique de l’Union européenne en matière de retour (2014).

Diedhiou A. (2014), «The policy fallacy of promoting return migration among Senegalese transnationals», Senegal. Between Migrations to Europe and Returns. ITPCM, International Commentary, ISSN. 2239-7949, Vol. X,  no. 35, April.

Dimé M. (2015), «Flamber moins et investir utile» : la promotion de l’entrepreneuriat chez des migrants de retour au Sénégal » Africa development. Afrique et développement 40(1)  February, scaricabile dal sito:

Faist T. (2008), «Migrants as Transnational Development Agents: An Inquiry into the Newest Round of the Migration-Development Nexus», Population, Space and Place, 14: 21-42.

Flahaux M-L, Kabbanji L. (2013), «L’encadrement des retours au Sénégal: logiques politiques et logiques des migrants», in C. Beauchemin, L. Kabbanji, P. Sakho, B. Schoumaker, Migrations africaines : le codéveloppement en question, Armand Colin/INED, Paris.

Ferro A. (2012), “Migrazioni di ritorno, politiche e iniziative di supporto”, in S. Ceschi (a cura di) Movimenti migratori e percorsi di cooperazione. L’esperienza di co-sviluppo di Fondazioni4Africa-Senegal, Roma, Carocci Editore.

Ferro A. (2010), «Migrazione, ritorni e politiche di supporto Analisi del fenomeno della migrazione di ritorno e rassegna di programmi di sostegno al rientro», CeSPI Working Paper n. 14.

Fosciv-CeSPI (2014),  Ritorno al futuro: dalle lezioni apprese nei progetti di ritorno volontario dei migranti a un approccio coerente ed efficace tra politica migratoria e di cooperazione per il co-sviluppo umano integrale.

Gelpi A. (2010), Il processo di rientro in patria dei migranti senegalesi: un’analisi dei progetti imprenditoriali o di lavoro familiare, CeSPI Working Paper.

Glick Schiller, N., Basch, Szanton Blanc (eds) (1992), Toward a Transnational Perspective on Migration, New York, AAN. N.Y.

Kivisto, P. (2001), «Theorizing transnational migration: a critical review of current effort», Ethnic and Racial Studies, Vol. 24, N. 4, pp. 549-577.

Idos, Dossier statistico Immigrazione 2016, Roma.

Lagomarsino F., Herrera G. (2015), «Introduzione. Il ritorno: miti e realtà di una nuova fase migratoria», Mondi migranti, N. 3, pp 33-39, Milano Franco Angeli.

Lulli F. 2008, Microfinanza, economia popolare ed associazionismo in Africa Occidentale. Uno sguardo al femminile, Roma, Editori Riuniti.

Maitilasso A. (2014), «Migrazioni di ritorno», in Riccio B. (a cura di) Antropologia e Migrazioni, Cisu, Roma.

Maitilasso A. (2012), «Il ritorno costruito: storie di reinserimento dei migranti in Mali tra vecchi modelli e nuove rappresentazioni», Archivio Antropologico Mediterraneo, anno XV, n.14, pp. 55-64.

Marabello S. (2014), «Migrazioni e sviluppo», in B. Riccio (a cura di) Antropologia e migrazioni, Cisu Editore, Roma.

Ndiaye N. (2014), «Senegalese values and other cultural push pull factors behind migration and return», in Senegal. Between Migrations to Europe and Returns. ITPCM, International Commentary, ISSN. 2239-7949, Vol. X,  no. 35, April.

Portes, A., Guarnizo, L., & Landolt, P. (1999). «The study of transnationalism: Pitfalls and promises of an emergent research field»,  Ethnic and Racial Studies, 22(2), 217–237.

Riccio B. (2014) (a cura di) Antropologia e migrazioni, Cisu Editore, Roma.

Riccio B. (2011) «Rehearsing Transnational Citizenship: Senegalese Associations, Co-development and Simultaneous Inclusion», African Diaspora, Vol 4, Issue 1, pp. 97-113.

Riccio, B. (2008), «Les migrants sénégalais en Italie. Résaux, insertion et potentiel de co-développement», in Momar-Coumba Diop (a cura di), Le Sénégal des migrations, Khartala, Parigi, pp. 69-104.

Riccio B. (2002) «Senegal is Our Home: the Anchored Nature of Senegalese Transnational Networks», in Al-Ali N., K. Koser (eds.) New Approaches to Migration? Transnational Communities and the Transformation of Home, Routledge, London.

Sakho P. (2014) «Returns and Reintegrations in the Senegalese Labour Market» in Senegal. Between Migrations to Europe and Returns. ITPCM, International Commentary, ISSN. 2239-7949, Vol. X,  no. 35, April.

Sica M, Caramia I. (2014), «Fondazioni4Africa promotes codevelopment by partnering Migrant Associations», in Senegal. Between Migrations to Europe and Returns. ITPCM, International Commentary, ISSN. 2239-7949, Vol. X,  no. 35, April,

Sinatti G. (2014), «Return migration as a win-win-win scenario? Visions of return among Senegalese migrants, the state of origin and receiving countries», Ethnic and Racial Studies.

Sinatti G. (2011), «’Mobile transmigrants’ or ‘unsettled returnees’? myth of return and permanent resettlement among Senegalese migrants», Population, Space and Place, Vol. 17, issue 2, march/april, pp. 153-166.

Vertovec, S, (2004), «Migrant transnationalism and modes of transformation», International Migration Review, Vol XXXVIII, n. 3, pp. 970-1001.

Vertovec S. (1999), «Conceiving and Researching Transnationalism», Ethnic and Racial Studies, vol. 22, n. 2, 1999.

Waldinger, R. (2008), «Between ‘here’ and ‘there’: Immigrant Cross-Border Activities and Loyalties», International Migration Review, Vol 42, No1, pp. 3-39.

Webber F. (2010), The politics of voluntary return, Institute of Race Relations

Contenuto completo in pdf:
Le migrazioni di ritorno nell’epoca della mobilità transnazionale. Senegalesi tra immaginario, pratiche e politiche del ritorno