Le informazioni giuste fanno spesso la differenza tra un progetto migratorio riuscito e uno fallito. Per questo da tempo ci impegniamo per la tutela dei migranti, sia nei percorsi di andata che in quelli di ritorno.

E per questo Progetto Diritti onlus e l’associazione Roma-Dakar hanno costituito lo Sportello MiRa (in francese, migration raisonnée), un ente insediato in Italia e in Senegal, preposto a fornire informazioni e a sensibilizzare sulle opportunità di una migrazione consapevole. L’agenzia fornisce anche  sostegno ai migranti senegalesi orientati al rientro in patria.

Compito del MiRa è svolgere opera di mediazione tra persone, enti e istituzioni per superare difficoltà burocratiche e amministrative legate ai percorsi migratori, in particolare di ritorno, dei cittadini senegalesi.  Sono fornite informazioni e consulenze su aspetti legali e amministrativi.

Il MiRa offre sostegno sulle questioni di interesse per il migrante senegalese e sulle vertenze pendenti in Italia, cioè a titolo di esempio: pratiche pensionistiche, rinnovo del permesso di soggiorno, contenziosi con l’ambasciata italiana, con le questure, con le prefetture e con le altre amministrazioni coinvolte nella gestione del fenomeno migratorio. Viene fornito orientamento sulle possibilità di ingresso legale in Italia e sono offerte informazioni accurate sulle normative di riferimento delle varie attività economiche in Italia (lavoro autonomo, lavoro dipendente, lavoro stagionale).

Il MiRa dispone di consulenti in varie discipline (commercialisti, notai, esperti di marketing, progettisti) che possono accompagnare qualsiasi progetto di investimento in Senegal.

Il progetto è realizzato assieme a Progetto Diritti onlus, con il coordinamento della ong Green Cross, e con il sostegno finanziario del Ministero dell’Interno italiano.

A partire dal 2018  la nostra attività sarà ancora più incisiva. Il MiRa ha infatti trovato una sede operativa nello spazio coworking di Africa outsourcing a Cité Keur Gorgui, Dakar. A Roma continueremo a utilizzare gli spazi di Progetto Diritti a Via Ettore Giovenale nr. 79. Ma ora finalmente anche in Senegal potremo disporre di uno spazio giovane, dinamico, moderno, che fungerà da incubatore per ulteriori progetti e per scambi di esperienze. Questo consolidamento della nostra presenza a Dakar è reso possibile dal sostegno finanziario dell’Otto per Mille della Tavola Valdese.

Venite a trovarci nella nostra nuova sede! Prendete prima un appuntamento ai nostri contatti: info@romadakar.org ; tel. Italia: +39-06-298777 ; tel. Senegal: +221-77-6327934